Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia, Centro Tori

Pezzata rossa

Torna all'elenco

CTM INVICTUS

HERZSCHLAG XGEPARD XHUASCARAN
Indice IDA: 1838 Data di nascita: 21 Ottobre 2017 Matricola: IT093990191493
KcasAB BcasA1A2
Segnalato per

 Nel  pedigree  di questo toro quattro diverse linee di sangue a conferma della bassa consanguineità della Pezzata Rossa Italiana. Il padre Herzschlag assomma ad un decisamente elevato indice a latte  latte, una buona percentuale di grasso una buona  mammella e un dato sulla mungibilità molto sopra la media. Il nonno materno Gepard, anch'esso positivo a latte, unisce buoni  arti e buona  mungibilità, mentre Huascaran al  latte unisce la  muscolosità. Da parte materna Invictus ha tre generazioni di bovine alle sue spalle con ognuna almeno tre parti ad interparti brevissimi oltre che compiuti precocemente e con produzioni di latte alte sia a livello quantitativo che qualitativo. Invictus a latte risulta avere una previsione che lo colloca a livello di  rank 99 e  un ottimo performance per la carne con 1650 gr/dì di incremento medio giornaliero e 84,3 punti nella valutazione morfologica della muscolosità. 

 
Valutazione: Dicembre 2019
DATI PRODUTTIVI
IGT Kg Latte1132 N. Figlie0 N. Allevamentind Attendibilità54
% Grasso0,01 Kg Grasso45 % Proteine-0,1 Kg Proteine31
DATI GESTIONALI
IGT Carne119 Indice Parto106 Indice Mungibilità103
Indice Cellule105 Longevità95 Fertilità88
MORFOLOGIA
76 88 100 112 124 136
Taglia98 Muscolosità98 Arti e Piedi110 Mammella116
Statura99 Profondità Addominale94 Lunghezza Groppa98 Larghezza Groppa101 Inclinazione Groppa103
Angolatura Garretti87 Pulizia Garretti97 Pastoie110 Lunghezza Attacco Anteriore115 Altezza Attacco Posteriorend
Larghezza Attacco Posteriorend Attacco Anteriore Forzand Legamento109 Profondità Mammella103 Lunghezza Capezzoli92 Dimensione Capezzoli100
Direzione Capezzoli115 Purezza Capezzoli103 Altezza Tallone113
I campi con * sono obbligatori.
Ai sensi del Regolamento EU 679/2016.
Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali della privacy